Aborto
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Lasciati toccare
Precedente :: Successivo  

Siete favorevoli all' aborto?
Si, sempre
26%
 26%  [ 6 ]
No, mai
47%
 47%  [ 11 ]
Si, nei casi di violenze sessuali
0%
 0%  [ 0 ]
Si, se è stata solo un' avventura
4%
 4%  [ 1 ]
Non so
21%
 21%  [ 5 ]
Voti Totali : 23


Alex Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 27/09/03 20:51
Messaggi: 476
Località: Firenze

MessaggioInviato: Venerdì 08 Aprile 2005, 15:16:20    Oggetto:
 
brody81 ha scritto:
no tranquillo...tutto chiaro!!!!!
diciamo che abbiamo discusso con lo stesso stile del "processo di Biscardi" Wink

già Wink
_________________
GRAZIE A TUTTI VOI PER QUESTI ANNI D'ORO!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

Elisa Rispondi citando
mpLiveFan
mpLiveFan


Registrato: 11/07/04 14:40
Messaggi: 765
Località: Genova

MessaggioInviato: Venerdì 08 Aprile 2005, 19:25:43    Oggetto:
 
cmq ripeto che legalmente (e quindi non è un opionione mia e di brody) il feto diventa vita dopo 5 mesi dal concepimento.

poi sarà sbagliato, ma quelli che hanno fatto sta legge sicuramente ne sapranno meglio di noi, non trovate?
_________________
Perchè la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno...

Ci vediamo sulla strada... continua?

Solo grazie mille
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger

Alex Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 27/09/03 20:51
Messaggi: 476
Località: Firenze

MessaggioInviato: Venerdì 08 Aprile 2005, 21:57:40    Oggetto:
 
Se è x questo c'è anche la legge che tutela il falso in bilancio!! Very Happy
Se tutto ciò che facesse il legislatore fossero dogmi intoccabili poveri noi!! Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Cool Wink
_________________
GRAZIE A TUTTI VOI PER QUESTI ANNI D'ORO!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

NoIsE883 Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 08/07/03 10:56
Messaggi: 390
Località: Roma

MessaggioInviato: Sabato 09 Aprile 2005, 04:18:48    Oggetto: Qualcosa non mi torna
 
Harley ha scritto:
Non sono d'accordo con Naomi e Noise...
La ragazza deve prendere la sua decisione serenamente? Ma credete che sia facile? Credo che in quei momenti + che in altri ci sia estremo bisogno di appoggio, conforto, di essere una cosa sola con il proprio compagno, se è una storia seria, o cmq di quel partner occasionale se è stata cosa di una notte.

mmm.. ma questo io l'ho detto un paio di post fa!....sottolineando appunto che dobbiamo stare vicino alla nostra compagna ...
Citazione:

Allora ipotizziamo che questo figlio nasca: sarà sempre e cmq la madre a prendere la decisioni + importanti, xchè cmq l'ha tenuto in grembo lei?
O se lei decide di abortire: il ragazzo resta impassibile, senza sensi di colpa nè dispiaceri? Fantastico davvero... praticamente il sesso di fa in 2 ma tanto chi può avere fregature (e scusate se definisco così la gravidanza, che è una cosa bellissima ma dev'essere anche desiderata) è solo la ragazza?
Mi sembra di sentire gente dell'800...



ma questo non l'ho detto...magari hai frainteso .....

Citazione:

Cmq questo è solo il mio parere, è ovvio che si potrebbe ragionare davvero solo trovandosi nella situazione, e io spero sinceramente di non trovarmici mai.
E x quanto riguarda i rapporti ocasionali, io penso che bisognerebbe pensarci prima prendendo le debite precauzioni.
Se invece è un rappotro serio, capisco che si possa decidere di non avere il bambino se non ci sono le giuste condizioni, prima tra tutte quella economica, e se non si è sicuri di potergli dare il meglio, ma immaginate quando la coppia ci ripenserà, anche dopo anni, e dirà: "Pensa, a quest'ora potevamo avere un bel bambino.. che sarebbe andato già a scuola... e invece abbiamo deciso di non farlo venire al mondo..." Penso sia tremendo x entrambi.

Non so dare una risposta precisa quindi, ma ritengo che la scelta riguardi entrambi, in quanto responsabili allo stesso modo.

Harley


ok ...sono d'accordo con te ....ma leggiamoli meglio i mess prima di postare


Saluti
_________________
Se ogni tanto ti senti piccolo, inutile, offeso e depresso, ricorda sempre che una volta sei stato il + veloce e vittorioso spermatozoo del tuo gruppo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger

NoIsE883 Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 08/07/03 10:56
Messaggi: 390
Località: Roma

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 15:58:44    Oggetto:
 
Mi sembra strano ...data la rilevanza della notizia, che non sia stata argomento di discussione in questo topic ad hoc

Cmq cosa ne pensate del risvolto di questa vicenda?

La notizia
_________________
Se ogni tanto ti senti piccolo, inutile, offeso e depresso, ricorda sempre che una volta sei stato il + veloce e vittorioso spermatozoo del tuo gruppo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger

Luna883 Rispondi citando
mpSuperFan
mpSuperFan


Registrato: 02/06/04 11:43
Messaggi: 1619
Località: Avellino

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 16:09:27    Oggetto:
 
Sinceramente non so che dire sulla notizia........ Rolling Eyes
_________________
"Com'è bello il mondo insieme a te"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage

883naomi883 Rispondi citando
mpSuperFan
mpSuperFan


Registrato: 26/11/02 19:29
Messaggi: 2229
Località: (RM)

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 19:24:11    Oggetto:
 
Come puo una madre essere contraria sapendo che chi pagherà tutta la vita sarà la figlia?!
Cmq sono d accordo con la decisione finale! Assolutamente d accordo!
_________________
Gli Anni d'Oro sono sempre adesso, se uno ci crede! (Max Pezzali)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger

Elisa Rispondi citando
mpLiveFan
mpLiveFan


Registrato: 11/07/04 14:40
Messaggi: 765
Località: Genova

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 19:42:02    Oggetto:
 
non capisco comunque. Se sono in grado di fare l'amore, devo essere in grado anche di prendere le decisioni se ci sono conseguenze.
Scusate sono ignorante in materia, ma una minorenne non può abortire se non ha il consenso de genitori?
Trovo questa cosa un po' non sense
_________________
Perchè la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno...

Ci vediamo sulla strada... continua?

Solo grazie mille
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger

Alex Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 27/09/03 20:51
Messaggi: 476
Località: Firenze

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 22:01:23    Oggetto:
 
Al costo di attirarmi le critiche di tutti(come se fosse la prima volta in sto topic Wink )istintivamente starei dalla parte della madre...e chi conosce le mie idee sa perchè.
Cmq sì credo che x le minorenni è assolutamente necessaria l'autorizzazione dei genitori x abortire...vabbè c'èì bisogno dell'autorizzazione x un giorno d'assenza a scuola,figuriamoci x una cosa così importante!!
Capisco che così si incide profondamente nella vita dei figli,ma a 17 anni francamente nn so se si ha sempre la razionalità necessaria x decidere su questioni così importanti.
_________________
GRAZIE A TUTTI VOI PER QUESTI ANNI D'ORO!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

brody81 Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 03/11/03 16:40
Messaggi: 291
Località: Roma

MessaggioInviato: Giovedì 14 Aprile 2005, 23:03:16    Oggetto:
 
anch'io sono daccordo sulla decisione finale,poichè oltre ad essere stata una gravidanza inaspettata e quindi non voluta è stata anche caricata da quella grave parentesi della salute del bambino stesso.....è sicuramente una situazione drammatica,orribile e difficilissima da risolvere ma a quell'età (e non solo) subentra anche la paura di affrontare un destino ricco di sofferenze e forse troppo pesante......io personalmente non so proprio come reagirei,ma sicuramente quella paura mi assalirebbe in modo spropositato.......poi è normale che parlarne dall'esterno è un altro paio di maniche ma poichè credo di essere coerente nelle mie idee farei sicuramente (pur soffrendo) la stessa cosa!!!!
_________________
MEJO CENT' ANNI DE GALERA CHE ROMANISTA PE NA SERA
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

luckyluchetto Rispondi citando
mpSuperFan
mpSuperFan


Registrato: 26/11/02 19:29
Messaggi: 2655
Località: Napoli

MessaggioInviato: Venerdì 15 Aprile 2005, 08:28:54    Oggetto:
 
Rispondo solo adesso a questo topic, e lo faccio raccontando una cosa.
Mio cugino (20 anni di Napoli) stava con una ragazza 19enne di Trento. Lei è rimasta involontariamente incinta. Centinaia e centinaia di Km li dividevano, entrambi nn navigano nell'oro, adesso da quasi 2 anni hanno una bella bimba. Vanno avanti con tante difficoltà e sacrifici, ma hanno una figlia che riempie di gioia la loro esistenza, e penso che l'emozione di veder crescere un figlio sia paragonabile a pochissime altre emozioni. Le difficoltà (economiche prima di tutto) erano tante, sarebbe stata una scelta quasi scontata quella di abortire, invece no, si sono fatti carico delle proprie responsabilità e sono andati avanti. Penso che alcune volte quella di "fuggire" sia la scelta più facile, ma è solo una scelta da codardi e immorale in alcuni casi. Se ci sono anke solo i minimi presupposti per poter far nascere un figlio, bisogna farlo, e nn esiste proprio che sia solo la mamma a decidere!
Tutto questo ovviamente parlando di rapporti seri, x quanto riguarda quelli occasionali il discorso può cambiare.
_________________
Lu...

"Se tu fossi qui nn ci sarebbero tutte queste sere nere ma solo una chiara luna ad illuminare il nostro nuovo bacio..."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger

Alex Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 27/09/03 20:51
Messaggi: 476
Località: Firenze

MessaggioInviato: Venerdì 15 Aprile 2005, 12:52:19    Oggetto:
 
luckyluchetto ha scritto:
Rispondo solo adesso a questo topic, e lo faccio raccontando una cosa.
Mio cugino (20 anni di Napoli) stava con una ragazza 19enne di Trento. Lei è rimasta involontariamente incinta. Centinaia e centinaia di Km li dividevano, entrambi nn navigano nell'oro, adesso da quasi 2 anni hanno una bella bimba. Vanno avanti con tante difficoltà e sacrifici, ma hanno una figlia che riempie di gioia la loro esistenza, e penso che l'emozione di veder crescere un figlio sia paragonabile a pochissime altre emozioni. Le difficoltà (economiche prima di tutto) erano tante, sarebbe stata una scelta quasi scontata quella di abortire, invece no, si sono fatti carico delle proprie responsabilità e sono andati avanti. Penso che alcune volte quella di "fuggire" sia la scelta più facile, ma è solo una scelta da codardi e immorale in alcuni casi. Se ci sono anke solo i minimi presupposti per poter far nascere un figlio, bisogna farlo, e nn esiste proprio che sia solo la mamma a decidere!
Tutto questo ovviamente parlando di rapporti seri, x quanto riguarda quelli occasionali il discorso può cambiare.

Finalmente un'opinione in cui mi riconosco appieno!!
Grande Luca! Wink
_________________
GRAZIE A TUTTI VOI PER QUESTI ANNI D'ORO!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

brody81 Rispondi citando
mpOurFan
mpOurFan


Registrato: 03/11/03 16:40
Messaggi: 291
Località: Roma

MessaggioInviato: Venerdì 15 Aprile 2005, 13:46:19    Oggetto:
 
bah,non capisco perchè vi ostinate a considerare codardi quelli che decidono di puntare all'aborto.......credo che il vero codardo sia colui che prima mette incinta la ragazza e poi si dilegua nel nulla.....ma se una scelta (bella o brutta che sia) viene presa di comune assenso non può ritenersi una scelta da codardi... Rolling Eyes
_________________
MEJO CENT' ANNI DE GALERA CHE ROMANISTA PE NA SERA
Torna in cima
Profilo Messaggio privato

luckyluchetto Rispondi citando
mpSuperFan
mpSuperFan


Registrato: 26/11/02 19:29
Messaggi: 2655
Località: Napoli

MessaggioInviato: Venerdì 15 Aprile 2005, 14:15:32    Oggetto:
 
brody81 ha scritto:
credo che il vero codardo sia colui che prima mette incinta la ragazza e poi si dilegua nel nulla

oltre ad essere codardo è un vero e proprio stronzo Wink

brody81 ha scritto:

.....ma se una scelta (bella o brutta che sia) viene presa di comune assenso non può ritenersi una scelta da codardi... Rolling Eyes

nn penso ke se una scelta sia stata presa di comune assenso basti a non definirla codarda. Io resto dell'opinione che se una coppia si rende conto ke ci sono i presupposti x far nascere un bambino e decide lo stesso di abortire fà una scelta codarda, o immatura o come preferisci kiamarla tu, il concetto l'hai capito.
_________________
Lu...

"Se tu fossi qui nn ci sarebbero tutte queste sere nere ma solo una chiara luna ad illuminare il nostro nuovo bacio..."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger

Elisa Rispondi citando
mpLiveFan
mpLiveFan


Registrato: 11/07/04 14:40
Messaggi: 765
Località: Genova

MessaggioInviato: Venerdì 15 Aprile 2005, 15:01:07    Oggetto:
 
luckyluchetto ha scritto:
Rispondo solo adesso a questo topic, e lo faccio raccontando una cosa.
Mio cugino (20 anni di Napoli) stava con una ragazza 19enne di Trento. Lei è rimasta involontariamente incinta. Centinaia e centinaia di Km li dividevano, entrambi nn navigano nell'oro, adesso da quasi 2 anni hanno una bella bimba. Vanno avanti con tante difficoltà e sacrifici, ma hanno una figlia che riempie di gioia la loro esistenza, e penso che l'emozione di veder crescere un figlio sia paragonabile a pochissime altre emozioni. Le difficoltà (economiche prima di tutto) erano tante, sarebbe stata una scelta quasi scontata quella di abortire, invece no, si sono fatti carico delle proprie responsabilità e sono andati avanti. Penso che alcune volte quella di "fuggire" sia la scelta più facile, ma è solo una scelta da codardi e immorale in alcuni casi. Se ci sono anke solo i minimi presupposti per poter far nascere un figlio, bisogna farlo, e nn esiste proprio che sia solo la mamma a decidere!
Tutto questo ovviamente parlando di rapporti seri, x quanto riguarda quelli occasionali il discorso può cambiare.


bè se è per questo una mia amica stava con un ragazzo da tree anni. Lei fa il liceo con me, siamo in quinta. Lui un po' il classico bulletto di periferia, ma che le vuole bene.
Una decisione sofferta non c'è dubbio, ma in una famiglia media con due persone senza diploma (perché ad un certo punto il liceo avrebbe dovuto lasciarlo), quante possibilità ci sono?
Ora non stanno più insieme, probabilmente questa è una cosa che li ha fatti dividere... eppure per un uomo è più semplice, perché il ragazzo avrebbe potuto in qualche modo continuare la sua vita: avrebbe riconosciuto il bambino, avrebbe mantenuto finanziaramente il bambino, ma la mia amica? Avrebbe dovuto quanto meno lasciare la scuola, dopo anni di fatica. E poi quante cose sarebbero dovute succedere, dopo?
Non lo so.
_________________
Perchè la vita non ha senso se non la racconti a qualcuno...

Ci vediamo sulla strada... continua?

Solo grazie mille
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Lasciati toccare
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 8 di 10

Choose Display Order
Mostra prima i messaggi di:   
User Permissions
Non puoi inserire nuovi Topic
Non puoi rispondere ai Topic
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

 
Vai a:  


Copyright © 1998, 2004 maxpezzalinetwork.com - Powered by phpBB (Template by Sigma12)
I messaggi sono affermazioni dei singoli utenti